Ho deciso. Strategie per resistere alla paura del covid e dei pigiami a fiori color glicine.

Ho deciso di essere positiva, anzi costruttiva che di questi tempi suona meglio. Ho deciso che vivrò nel presente, nel qui e ora, che non vivrò nella paura del primo starnuto o del primo colpo di tosse che bloccheranno tutta la famiglia a casa. Anche perché starnuti, colpi di tosse e difficoltà respiratorie sono il nostro eterno presente, il nostro qui e ora. Ma magari con un po’ di fortuna lo capiranno anche a scuola che siamo una famiglia di asmatici, broncospastici e allergici e almeno un po’ di tempo i miei figli riusciranno a trascorrercelo. E ho deciso che non mi condizionerà nemmeno la paura di finire in ospedale lasciando la triade abbandonata a se stessa e a McDonald’s o l’idea ancora più terribile che mentre sono soli e abbandonati a loro stessi chiuda anche McDonald’s. E poi ho deciso che anche se nel mio extra capiente, ma sempre colmo, serbatoio delle paure ci fosse un po’ di spazio, la paura che il termoscanner possa creare dei danni al cervello non può entrarci. Quella me la risparmio. Non sono sicura però che non ci entri la paura del fatto che esistono persone che lo credono.
E infine ho deciso di andare finalmente a comprarmi un pigiama per un’eventuale ricovero. Perché l’idea che qualcuno ne compri uno per me (sono sufficientemente persuasa che il marito delegherebbe) e arrivi in ospedale con coordinato maglia pantalone in cotone a fiori color glicine con bordino in tinta, mi è davvero insopportabile. Potrebbe essere il colpo di grazia quel pigiama. Anzi, lo scrivo qui come promemoria nel caso in cui non facessi in tempo ad acquistarlo e qualcuno dei delegati passasse da queste parti, righine o tinta unita, grigio perla o rosa cipria, ma anche tutti i colori di una palette nude, potrebbero andare, magari con qualche dettaglio in pizzo, meglio se in modal o altro tessuto “fluido”. Ok, ora sono davvero più tranquilla, I will survive. Forse.

3 pensieri su “Ho deciso. Strategie per resistere alla paura del covid e dei pigiami a fiori color glicine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...