Tag

, , ,

Ci sono delle persone che ho sempre considerato al di sopra. Non so bene di cosa, ma comunque al di sopra. Al di sopra di me sicuramente. Più intelligenti, più colte, con maggiore capacità di analisi dei fatti, maggiore sensibilità e maggiore senso della giustizia. Ne ho preso in prestito spesso occhi ed opinioni, fidandomi più di loro che di me stessa. Ecco, più uso facebook, ma anche gli altri social, più il numero di queste persone diminuisce. E allora mi dico che non è per forza necessario avere un’opinione, che posso anche annaspare in infinite sfumature di grigio se non trovo quella giusta, piuttosto che dividere il mondo in bianco e nero e continuare a confondere la mappa per il territorio.