Boa Constrictor

poem_11
-Io mi ricordo di te!-
Mi dice la compagna di scuola di fratellomaggiore appena arrivata alla sua pizzata di compleanno, puntandomi l’indice addosso.
-Ti prego, qualunque sia il motivo, fa che non metta in imbarazzo Nicco!- Imploro in silenzio.
Ma faccio appena in tempo a formulare il pensiero che lei comincia a raccontare. Prima di trasferirsi abitava vicino alla biblioteca nella quale lavoro e un giorno era venuta in visita con la scuola.
-Tu ci avevi letto delle poesie e una abbiamo provato a dirla tutti insieme trattenendo il fiato-
E a quel punto prendiamo un bel respiro e attacchiamo velocissime, quasi nello stesso istante, tra gli altri genitori che ci guardano incuriositi.
Sto per essere inghiottito
da un boa, boa, boa,
sto per essere inghiottito
da un boa constrictor.
E questo non mi piace,

vi assicuro neanche un po’

E il fatto che questa ragazzina a distanza di qualche anno si ricordi di me e del vecchio Shel (Silvertein), è una sensazione così bella da farmi guardare con occhi nuovi e più indulgenti perfino le feste di compleanno.

Annunci

2 pensieri su “Boa Constrictor

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...