Non ho mai visto Taxi driver. Lo so, potevo fare a meno di confessarlo, specie ora che ho ricevuto la nomination e qualcuno potrebbe pure cascarci e pensare che sia una blogger con tutti i cris(ante)mi. Ma ormai l’ho detto. Però, anche se non l’ho mai visto, ho presente la scena in cui De Niro parla con la sua figura riflessa nello specchio e dice “Ma dici a me?”. In realtà ho guardato la scena su youtube dopo aver letto in una presentazione della biografia di Clarence Clemons, Big Man, che quella scena Bob l’avrebbe copiata da Bruce, ma questa è un’altra storia. Anzi, no, è proprio questa storia. Perchè a me “Ma dici a me?” è venuto su col tono di Bruce, mica con quello di De Niro con la pistola e tutto il resto. Col tono di Bruce che si ferma sotto la luce di un riflettore, posa lo sguardo sulla folla urlante, e senza scomporsi di un millimetro fa: ‘Ma dite a me?’ Ecco cosa ho pensato nel leggere il post di Pinocchio non c’è più.  E a quanto pare diceva proprio a me!
Grazie amico blogger, l’unico rammarico e di non poterti mettere in cima alla mia lista🙂

Ora però continuo l’opera di divulgazione rispettando scrupolosamente le regole.

Le regole per accettare questo award sono le seguenti:
– Pubblicare il logo che vedete riportato all’inizio di questo post
– Ringraziare il blog che vi ha nominato
– Pubblicare i nomi degli altri 15 blog che dovete scegliere e ovviamente informarli tramite un commento
– Scrivere 7 cose su di voi

Ed ecco i miei 15.
http://unblogunpocosi.wordpress.com/
http://pendolante.wordpress.com/
http://elinepal.wordpress.com/
http://trecugggine.wordpress.com/
http://ilbandolodelmatassa.wordpress.com/
http://thepellons.wordpress.com/
http://stravagaria.wordpress.com/
http://tramedipensieri.wordpress.com/
http://squarcidisilenzio.wordpress.com/
http://nonsonocuoco.wordpress.com/
http://attentialconiglio.wordpress.com/
http://cambiorotta.wordpress.com/
http://aliceinwriting.wordpress.com/
http://lumachino.wordpress.com/
http://pennabianca15.wordpress.com/

Ce l’ho fatta! E ora veniamo alle 7 cose su di me: lampadari, tetto, pavimento del primo piano, librerie, libri, tetto, cielo… Ok, era una freddura… sto prendendo tempo, dai, ora mi vengono…
1. Da ragazzina, per far colpo su un amico che sosteneva che nessuno ci sarebbe riuscito, ho mangiato un panino con nutella e aringhe in salamoia
2. So piegare una rosa di Kawasaki
3. Non sono mai stata a Parigi… nè in un sacco di altri posti, se per questo, ma Parigi mi sembrava importante dirlo
4. Ho tre fratelli e una sorella maggiori di me, per cui sono la piccola anche ora che ho superato i 40
5. Adoro le commedie romantiche e posso recitare a memoria un bel po’ di scene finali.
6. Se chiedete a mio figlio maggiore cosa piace tanto alla mamma molto probabilmente risponderà “comprare scarpe”. Ma se gli dite che quello non conta, potrebbe aggiungere anche “i mandorli in fiore e gli unicorni”.
7. Mi ricordo bene degli avvenimenti di quando avevo due anni, anche se mio fratello sostiene che sia impossibile.