Divieto di transito. Anzi no.

Divieto di transito

divieto d transito

Se poi mi rinchiudo in me stesso
se metto una trave all’ingresso
se scrivo divieto d’accesso
vi prego bussate lo stesso

(Nicola Cinquetti, La forchetta fidanzata. Poesie sui segnali stradali)

Advertisements

4 pensieri su “Divieto di transito. Anzi no.

    • Bisus ha detto:

      Si, in realtà anche io ho pensato che poteva chiamare la poesia direttamente “divieto d’accesso” e usare qel segnale nell’immagine (è un libro illustrato). Credo però che abbia scelto il divieto di transito nel titolo (divieto di transito è giusto però!) per costruirci sopra l’illustrazione, il cartello diventa infatti la faccia di una bambina e col segnale di divieto d’accesso gli veniva un po’ male:-)

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...