A ritrovar le storie

murgia

Conta che ti conto
la vita si racconta
tiritiritera
questa è una storia quasi vera

Mi piacerebbe davvero riuscire a raccontarla la magia di questo libro. Vorrei che il saltimbanco della storia facesse apparire davanti a me la scritta “incanto” e io all’improvviso trovassi le parole per descrivere i brividi di incantato stupore che mi attraversano quando ce l’ho tra le mani. E poi la parola “emozione” per farmi raccontare di quel leggero nodo in gola e quella voglia di abbracciarlo forte il libro e di respirarne anche il profumo. Che non è il profumo della carta o dell’inchiostro, ma quello degli incontri speciali. E poi ancora la parola “dono”, così magari riuscirei a spiegarvi che le parole di Annamaria Gozzi e Monica Morini e le illustrazioni di Daniela Iride Murgia sono davvero un regalo prezioso. Prezioso come le storie che dopo un lungo silenzio ricominciano ad allungarsi, a respirare, a riprendere colore.

Conta che ti conto
la vita si racconta
tiritiritera
questa è una storia vera.

 

 

 

 

Annunci

4 pensieri su “A ritrovar le storie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...