Mediterraneo

Un libro senza parole, nel senso che non ne ha e che te le toglie. Un silent book che urla. Un libro di sole immagini che bastano.
Bello e terribile questo libro di Armin Greder, e poco importa il fatto che normalmente non ami particolarmente il suo stile.
Ha una costruzione narrativa fortissima e delle immagini efficacissime.
E soprattutto ci costringe al processo inverso alle due rimozioni che quotidianamente mettiamo in atto sull’esodo contemporaneo: la negazione dell’umanità di chi viaggia, e spesso muore, in mare e la negazione delle cause stesse del viaggio. Leggetelo.

Mediterraneo
Armin Greder
Orecchio Acerbo, 2017

Annunci

Un pensiero su “Mediterraneo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...