Tag

, , , , , ,

papaveriAll’inizio era solo la voglia di scoprire i piedi. Voglia di sandali e unghie laccate di rosso. E voglia di abiti leggeri, di stagione definita, quando non hai bisogno di proteggerti da un clima menzognero. Non era ancora voglia di mare, per quella pareva quasi di pretendere troppo.
Man mano che l’estate (ma anche la primavera inoltrata) si faceva attendere e che i giorni di maggio volavano via, quella voglia ha lasciato il posto a qualcosa di più urgente. Il bisogno del calore che fa maturare i frutti. Ecco, ho bisogno d’estate per essere generosa, per avere qualcosa da offrire. Ho bisogno d’estate per essere coraggiosa. Ho bisogno d’estate perchè almeno per i passi falsi avrò la scusa del troppo sole, e se proprio certe cose non riesco a vederle, preferisco non vederle perchè accecata dalla luce.
Ho bisogno d’estate.

“And so with the sunshine and the great bursts of leaves growing on the trees, just as things grow in fast movies, I had that familiar conviction that life was beginning over again with the summer.”
― F. Scott Fitzgerald, The Great Gatsby

Advertisements