Tag

, , , , ,

Da circa nove anni io e mio marito non abbiamo più giurisdizione sulla musica da ascoltare in macchina durante i viaggi. All’inizio i nostri cd preferiti hanno lasciato il posto a quelli dello Zecchino e alle sigle dei cartoni animati, ultimamente invece vanno per la maggiore le compilation realizzate dalla nipote su ordinazione di fratellomaggiore. Non abbiate però troppa pietà delle nostre orecchie e della nostra sensibilità musicale: fratellomaggiore ha gusti parecchio eclettici ed è anche abbastanza generoso, per cui ogni tanto pensa anche alle preferenze degli altri. Ultimamente dunque i nostri viaggi del fine settimana verso casa dei nonni sono allietati da alcuni rapper a me più o meno sconosciuti, dall’inno della Juve declinato in diverse versioni, ma anche da alcuni compromessi fra noi è lui come Max Gazzè e Daniele Silvestri e da una perla di generosa concessione ai gusti della mamma come questa che posto qui di seguito. Il lato divertente per lui e suo fratello è cercare di capire quando inizia cantare anche zio Bruce insieme all’altro signore. Perchè poi miei figli chiamino molto seriamente Bruce Springsteen “zio Bruce”, merita prima o poi di essere narrato in un post a parte.

Everithing I do (leads me back to you), Elliot Murphy + Bruce Springsteen