Tag

, , , ,

I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni“.
Con le perle false dei miei buoni propositi ho infilato finora una collana lunghissima, ma per quanto ami le perle, ancorché false, non so più che farmene.
Ecco perché anche quest’anno eviterò di farli. Anche perché altrimenti dovrei rivelare a tutti cose terribili, tipo che non riesco ancora a parcheggiare in retromarcia, cosa che per anni ha fatto parte della mia lista dei buoni propositi.
Buon anno senza buoni propositi, dunque, a tutti ma proprio tutti. Un buon anno di cuore che raggiunga il punto esatto in cui prendono forma i desideri, le preghiere e i sogni di ciascuno.
E un grazie di cuore a chi quest’anno mi ha tenuto compagnia sul blog, perché tra le cose da salvare di questo 2013 un po’ capriccioso ci siete sicuramente anche voi.
Buon anno ancora,
Sandra