Auguri avvolgenti

Avete presente quei consigli psicologici da rivista non proprio specialistica, tipo "fai ogni giorno una cosa che ti fa paura?" Bene, ecco, se posso evitarlo anche no, non proprio tutti i giorni almeno, o forse si perché in fondo io sono costituzionalmente spaventata. Di sicuro però ogni anno faccio almeno una cosa grossa che mi … Leggi tutto Auguri avvolgenti

Natale senza dimostrare niente

È un periodo ad alto tasso di stress da performance il Natale. I bambini già di base devono dimostrare a quell'esigentone di Babbo Natale di essere stati buoni e poi ci sono i saggi, gli spettacoli e le recite. Gli adulti devono scegliere il regalo giusto, preparare la cena e il pranzo giusto, saper dedicare … Leggi tutto Natale senza dimostrare niente

Io aspetto

"A chi lo regali questo?" Chiede la libraia poggiando sopra la pila di libri incartati Io aspetto di Davide Calì e Serge Bloch. Sa che anche se siamo in una libreria per ragazzi e gli altri libri scelti sono tutti per bambini, quello non andrà a un bambino. "Sai che ancora non lo so?" Rispondo. "Io … Leggi tutto Io aspetto

Arrivederci

Ci si vede il prossimo anno e state buoni, lì nell'altrove delle cose che hanno una vita loro mentre aspettano. Tanto lo sapete che il prossimo Natale sarete sempre voi i protagonisti, perché noi alle tradizioni ci affezioniamo, anche quando sono tradizioni degli altri. Al limite avrete un po' di compagnia in più, perché a noi … Leggi tutto Arrivederci

Ossigeno

Sarà che è una vigilia asmatica, e anche se ci siamo un po' abituati, non ci si può abituare del tutto al bisogno d'aria. Sarà che mi sembra che il mio cervello abbia bisogno di ossigeno, come i polmoni di fratellomaggiore. Sarà che credo che sia comunque un bell'augurio e sarà per altri motivi ancora, … Leggi tutto Ossigeno