Le infradito di gomma

In fondo è per quello forse che se non ho almeno due paia di avajanas di scorta mi sento male. E' il ricordo indelebile dei santropè (li chiamavano così allora in paese e solo i più fighi e continentalizzati "cinesine") tenuti su con la spilla da balia quando si staccava il bottoncino di gomma che … Leggi tutto Le infradito di gomma

La regola

Oggi i miei figli hanno preso il largo su un materassino. Non era il loro, non li avrei mai persi d’occhio se ne avessero avuto uno, ma hanno accettato un passaggio da un ragazzino che frequenta da anni il nostro stesso campeggio. Si sono allontanati davvero tanto e quando mi sono resa conto ormai non … Leggi tutto La regola

Mediterraneo

Un libro senza parole, nel senso che non ne ha e che te le toglie. Un silent book che urla. Un libro di sole immagini che bastano. Bello e terribile questo libro di Armin Greder, e poco importa il fatto che normalmente non ami particolarmente il suo stile. Ha una costruzione narrativa fortissima e delle … Leggi tutto Mediterraneo

Ispirazioni

Che poi prima o poi è inevitabile ci cadiamo un po' tutti nel bisogno di utilizzare le persone con disabilità, specie se gravi, come motivatori per i cosiddetti normodotati. "Inspiration porn" credo la chiamino, pornografia motivazionale. Nemmeno Stephen Hawking ci è sfuggito. E va bene che non è così semplice celebrarlo e ricordarlo per le … Leggi tutto Ispirazioni